Consecrazione dell’Olio in silenzio

Giovedi 2 Aprile 2020, il nostro vescovo ha celebrato la consecrazione dell’olio, circondato dai preti della diocesi, ma nessun fedele a causa della tragedia del coronavirus. Tutti si sentivano veramente il vuoto mentre quest’olio consecrato potrebbe essere la medicina per i vittimi della malattia per darli conforto e forza. Nonostante tutto il vescovo è riuscito a dare una parola di conforto a tutti i preti che trasferiranno ai fedeli. Dio abbia misericordia e finisca presto questa pericolosa pandemia.